Napoli, alla Galleria Borbonica spazio al concerto al buio: un’esperienza sensoriale unica

concerto buioNAPOLI – Sentire la musica come se si stesse con gli occhi chiusi. Alla Galleria Borbonica torna il concerto al buio, un’esperienza sensoriale unica che porta i visitatori a trovarsi in un luogo non illuminato. Questa sera alle 21.30 in via Domenico Morelli ci si potrà lasciare andare ai propri pensieri più nascosti.

ALLA GALLERIA BORBONICA IL CONCERTO AL BUIO

Come spiegato in un comunicato:

La capacità comunicativa della musica, unita al viaggio sensoriale nel buio assoluto, fanno di questo concerto un evento unico. Ascoltare in questo modo la musica porta a stravolgere l’uso comune dei sensi; la perdita dei nostri abituali punti di riferimento ci consentirà di scoprire altre sensazioni e sperimentare nuove condizioni di ascolto. Quando si spengono le luci, i musicisti spariscono, e non solo perché non li si vede più: il musicista non ha più senso ed esiste solo la musica e tutto il pubblico si ritrova in quella musica. Ci si rende conto di aver compiuto un viaggio emotivo e sensoriale attraverso la musica ed il buio che si dissolve con l’arrivo della luce ed il risuonare delle ultime note. Un privilegio che soltanto il buio può concedere“.

INFO SUL CONCERTO AL BUIO

MUSICISTI:
Edo Notarloberti Violino
Luigi Rubino Pianoforte
Musiche di Edo Notarloberti
INFO:
Quando: venerdì 18 marzo
Orario: 21:30 h
Dove: Via Domenico Morelli, 61 c/o Parcheggio Morelli 80121 Napoli
Costo: € 25,00 a persona

Potrebbe anche interessarti