Napoli, facevano circolare soldi falsi: oltre 175 mila euro di banconote contraffatte

Napoli – A Poggioreale, nell’abitazione di due donne, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato migliaia di banconote contraffatte del valore complessivo di oltre 175 mila euro.

Poggioreale, sequestrate migliaia di banconote contraffatte

Nell’abitazione delle due donne, di 51 e 47 anni, si trovavano 175.750 mila euro di banconote false di ottima fattura, tanto da sembrare reali, suddivise in tagli da 20 a 500 euro. Avrebbero inondato l’economia parallela danneggiando chissà quanti commercianti.

Nessuna delle due ha saputo spiegare per quale motivo avessero così tante banconote false a disposizione. Entrambe sono finite in manette per spendita e introduzione nello stato di monete falsificate ed attualmente si trovano nel carcere di Pozzuoli in attesa di giudizio.

Soltanto un mese fa i carabinieri del reparto territoriale di Mondragone, in provincia di Caserta, avevano scoperto in Campania una zecca clandestina in grado di produrre monete da 2 euro del tutto simili a quelle originali. Di qui l’arresto in flagranza di reato per falsificazione di monete, spendita e introduzione nello Stato, previo concerto, di monete falsificate e fabbricazione o detenzione di filigrane o di strumenti destinati alla falsificazione di monete, di valori di bollo o di carta filigranata di un settantunenne del posto, in atto già detenuto ai domiciliari per reati contro il patrimonio.

Potrebbe anche interessarti