Far west a Napoli, sparatoria tra baby-rapinatori e poliziotti: arrestati tre minori

Napoli. Una sparatoria in pieno centro ieri sera in via Foria. La polizia è intervenuta dopo la segnalazione di una tentata rapina in un supermercato. Tre persone armate di pistola avrebbero provato a rapinare un negozio della zona.

Sparatoria a via Foria: 3 minori arrestati

I militari avrebbero inseguito uno scooter con tre minori che non si sono fermati all’alt e in seguito sarebbero stati intercettati dai falchi.

Durante l’inseguimento ne sarebbe nata una sparatoria in quanto il terzo avrebbe estratto una pistola (che poi risulterà giocattolo) sparando contro la polizia che ha risposto al fuoco sparando alle ruote dello scooter. In via Foria i tre si sono scontrati contro una moto dei rinforzi, cadendo a terra ma nonostante ciò hanno tentato di scappare a piedi. I tre minori sono stati comunque bloccati dai poliziotti. Uno di essi è stato disarmato di una pistola replica modello Bruni cal.8 priva del tappo rosso; inoltre, è emerso che il mezzo su cui viaggiavano era stato rubato. Ancora, i poliziotti hanno recuperato due cellulari ed un portafogli di cui i giovani si erano disfatti ed hanno accertato che erano stati rapinati, poco prima, a due persone in via La Vista.

Tre napoletani di 14, 15 e 16 anni sono stati arrestati per tentata rapina aggravata, rapina aggravata, lesioni, resistenza a P.U. e ricettazione.
Infine, il motoveicolo e la refurtiva sono stati restituiti ai proprietari.

La segnalazione a Borrelli

Il video è stato girato da un cittadino e segnalato al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli che l’ha postato sui social: “Qui la realtà supera qualsiasi fiction, una vergogna” ha raccontato il residente. “Napoli è ormai diventata un Far West – aggiunge Borrelli – La criminalità e la violenza stanno prendendo il sopravvento togliendo ossigeno ai cittadini e alla legalità. Il Ministro Lamorgese deve farsi sentire, intervenga con Prefetto e Questore per riportare la sicurezza in città“.

Clicca qui per vedere il video!

Potrebbe anche interessarti