Minacce di morte al sindaco di Torre del Greco: recapitato un biglietto anonimo a casa

giovanni palombaTorre del Greco Minacce di morte al sindaco Giovanni Palomba, destinatario di un biglietto anonimo che gli è stato recapitato a casa.

“Sono stato oggetto di una minaccia di morte recapitatami direttamente a casa, attraverso un biglietto anonimo” – così Giovanni Palomba ha reso pubblico l’episodio che è avvenuto lo scorso 4 marzo. Nella stessa mattinata di venerdì il primo cittadino ha prodotto formale denuncia presso gli Organi di Pubblica Sicurezza e sulla quale, in queste ore, gli agenti del locale Commissariato di Via Marconi, stanno svolgendo i dovuti accertamenti.

Una vicenda che inizialmente voleva essere tenuta nel totale riserbo, sino alla giornata di ieri, quando si è verificata un’aggressione verbale all’ingresso della sede istituzionale di Palazzo Baronale, dove alla presenza di agenti di Polizia Municipale e di altri esponenti dell’amministrazione, è stato pesantemente offeso da una cittadina che non ha esitato a pronunciare una ulteriore minaccia di morte.

“Resto sconcertato – continua il sindaco Palomba – di quanto sto subendo, ma sono pienamente sereno e fiducioso nell’egregio lavoro delle Forze dell’Ordine alle quali ho riferito e comunicato, sempre, in tempo reale ogni azione ricevuta”.

Potrebbe anche interessarti