Torre del Greco, 150mila euro per le scuole: campetti, pista di pattinaggio e laboratori teatrali

Finanziamenti per le scuole di Torre – Liceo Nobel

Torre del Greco. Centocinquantamila euro di finanziamento ad attività didattiche extrascolastiche, concessi alle scuole del territorio cittadino.

Maxi finanziamento  per le scuole di Torre del Greco

È il provvedimento voluto e messo in campo dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Palomba – Assessorato alla Pubblica Istruzione, guidato dal Vicesindaco Enrico Pensati – per dare impulso e sostegno all’azione culturale che le scuole portano avanti sul territorio, non senza difficoltà, attraverso progettualità che vedano protagonisti, al di là delle ore in aula, i giovani studenti torresi.

Il finanziamento – assegnato dall’Ufficio Pubblica Istruzione del comune – riguarda realtà scolastiche di primo e secondo grado e sarà impiegato per la realizzazione – immediatamente esecutiva, entro il termine dell’anno scolastico – di progettualità di recupero e riqualificazione di spazi ed ambienti interni ed esterni alle sedi stesse, come la realizzazione di un campetto polivalente all’Istituto “Falcone -Scauda”, oppure di una pista di pattinaggio all’Istituto “Sauro – Morelli”, o ancora all’attivazione di percorsi ginnici al Liceo Scientifico “A. Nobel” – nonché – per la realizzazione di attività laboratoriali ad ampio raggio, da quelle a carattere artigianale, teatrale, linguistico sino a quelle relative alla psicomotricità che coinvolgeranno i restanti istituti cittadini.

L’assessore: “Aree verdi e campetti polivalenti

Un finanziamento importante – dichiara l’Assessore al ramo Enrico Pensaticon l’obiettivo di migliorare le scuole del nostro territorio. Anche quest’anno approviamo progetti che completano la formazione extrascolastica dei nostri ragazzi e migliorano la vivibilità degli spazi comuni. Aree verdi e realizzazione di campetti polivalenti per le attività sportive, sono solo alcuni dei progetti che vedranno la luce al termine di questo anno scolastico. La scuola resta il primo baluardo per la costruzione di una società migliore“.

Le scuole a Torre del Greco – asserisce il sindaco Giovanni Palombarappresentano un autentico vivaio di eccellenze culturali e vere e proprie fucine di formazione dei nostri giovani, dei quali massima è la considerazione. Siamo pienamente consapevoli del ruolo fondante assolto, soprattutto in materia di educazione alla Legalità, e, delle difficoltà con cui tanti Dirigenti sono costretti a misurarsi. È per questo che prioritaria, per questa Amministrazione è ogni azione di intervento tesa al potenziamento dell’attività scolastica“.


Potrebbe anche interessarti