All posts by "Carla Caputo"

stelle cadenti

Ogni sera, in questa immensa distesa azzurra chiamata cielo, “soggiornano” delle piccole luci bianche che brillano, tante lucciole che fanno sognare gli innamorati, che fanno credere in un sogno, che ricordano i cari, che danno vita a uno spettacolo. Da tal descrizione si può capire ...
vongole fujute

“Tutto quel che vedete lo devo agli spaghetti.” Così disse la meravigliosa donna e attrice napoletana, Sophia Loren. Forse il suo è un invito a mangiare spaghetti ritenendo che siano stati proprio quest’ultimi a renderla così bella e seducente. Si sa, del resto, la pasta ...
insalata di riso

    “E’ bello ‘o magna!”. Proprio così cantava Mario Merola nella sua canzone “comica” di successo. Eh sì, effettivamente aveva pienamente ragione, mangiare è bello e soddisfacente, sembra appagarti la giornata, da quella sensazione insolita di pienezza che non sempre capita di avere nelle ...
TORRE DEL GRECO

“Sull’arenoso dorso, a cui riluce Di Capri la marina Di Napoli il porto e Margellina.” [G. Leopardi, La Ginestra o il Fiore del deserto, v.255-257] Così Leopardi, durante il suo soggiorno in un posto particolare e a dir poco magico della nostra urbs, ci delizia, ...

“Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, ma con azzimi di sincerità e verità.” Così Paolo ci introduce il concetto di Pasqua, la ...
Festa della Donna

“Ella si va, sentendosi laudare, benignamente d’umiltà vestuta, e par che sia una cosa venuta da cielo in terra a miracol mostrare” [Tanto gentile e tanto onesta pare, Dante v.5-8]. Così Dante ci mostra la sua donna, la sua scala stilnovista che mette lui, uomo, ...
giornalismo

La scrittura è da sempre la più grande forma di comunicazione, la più immediata e forse la più sicura. I più grandi poeti si sono espressi mediante essa e sin dai tempi più antichi l’essere umano ha avuto il bisogno di farsi sentire magari impugnando ...

La musica, sorta di faro in una giornata buia. La scorciatoia, la via d’uscita. La musica ha vita già dai tempi più remoti e da sempre ha fatto da “tranquillante” per l’animo umano, basti ricordare le parole di Dante suscitate dalla voce di Casella: “Amor ...