FLASH NEWS/ Hermoso-Napoli c’è l’accordo ma serve prima una cessione

Mario Hermoso si avvicina al Napoli ma prima del suo arrivo il club azzurro dovrà cedere una pedina del reparto difensivo


Il Calcio Napoli continua a muoversi sul mercato. Dopo gli arrivi di Rafa Marin e Spinazzola e quello quasi certo di Buongiorno, gli azzurri non abbandonano la strada Mario Hermoso, anzi. Nelle ultime ore c’è stato uno sprint decisivo sulla trattativa che ha avvicinato e non poco le due parti. Il difensore spagnolo però dovrà attendere prima di poter sbarcare al Napoli. Agli azzurri serve prima sfoltire la difesa e dunque il calciatore dell’Atletico Madrid potrà considerarsi una pedina partenopea solamente con l’uscita di uno tra Ostigard  o Natan.

Hermoso-Napoli, finalmente si avvicinano le parti, ora serve un’uscita

Ciro Venerato ai microfoni del TG3 Campania ha dato alcuni significativi aggiornamenti sul mercato azzurro. Ritorna di moda Mario Hermoso, dopo qualche settimana di trattativa sottobanco. C’è l’accordo tra le parti ma servirà prima sfoltire il reparto davanti ai pali di Meret: “Dopo Buongiorno il Napoli spera di aggiungere anche Hermoso alla rosa partenopea. Mai uscito dai radar lo spagnolo. E l’Inter non ci ha seriamente pensato. Bisognerà solo aspettare. Il Napoli deve sfoltire. Natan e Ostigard sono sul mercato. L’entourage ha metabolizzato il messaggio campano e aspetterà gli esiti delle trattative”.

Ha poi continuato spiegando: “Senza fretta ma con sincero ottimismo da entrambe le parti. Hermoso sogna Napoli e la maglia azzurra. Ha già rifiutato offerte economicamente importanti pur di giocare e lavorare con Antonio Conte. Accordo economico verbalmente trovato nelle ultime ore. Vicini alla quadra (3.5 netti per tre anni). E accordo già trovato su tutte le commissioni. Notizie che l’entourage conferma. Unica e solo controindicazione la rosa da sfoltire in terza linea. Calma e gesso. C’è tempo per arrivare anche ad Hermoso e completare un ottimo reparto difensivo”.

Leggi anche questi articoli


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI