Giornata Internazionale della Guida Turistica: gli eventi nel Casertano

Come ogni anno, il 21 Febbraio si celebrerà la Giornata Internazionale della Guida Turistica, istituita dalla World Federation of Tour Guide Associations al fine di promuovere il lavoro, l’impegno profuso nella Valorizzazione del Patrimonio Culturale e l’alto livello di specializzazione della figura professionale della Guida
Turistica.

In Italia la manifestazione è promossa dall’Associazione Nazionale Guide Turistiche (ANGT) e sarà come sempre animata dalle Guide Turistiche Abilitate su tutto il territorio Nazionale che proporranno itinerari storico/artistici e visite guidate a Musei e siti (in alcuni casi attuando aperture straordinarie) completamente gratuite, fatta eccezione per eventuali biglietti d’ingresso.

Nei giorni 21, 24 e 25 Febbraio anche la Regione Campania sarà interessata da una vasta serie di iniziative promosse dalle Guide Turistiche abilitate, coordinate dell’Associazione Guide Turistiche Campania.

Le Guide operanti sul Territorio Casertano presenteranno per l’occasione ben quattro itinerari integralmente gratuiti, ideati e strutturati al fine di condurre i visitatori alla scoperta di alcuni luoghi, siti e monumenti meno noti al grande pubblico ma meritevoli di attenzioni ed interesse.

GLI ITINERARI

AVERSA (CE)
Visita guidata del centro storico di Aversa, la più antica Contea Normanna in Italia, fondata a inizio XI secolo da Rainulfo Drengot e chiamata “città dalle cento chiese”.
Scopriremo nell’intrico delle sue vie: la chiesa della Madonna di Casaluce, fondata dal re Carlo II d’Angiò, sede temporanea di una preziosa reliquia e circondata di una misteriosa leggenda che ancora oggi infiamma gli animi dei fedeli; il seggio, cuore pulsante dell’antica città e oggi patria della movida aversana; la Chiesa di Santa Maria
a Piazza, vero gioiello eretto in forme romaniche e scrigno di preziosi affreschi e la Cattedrale intitolata a San Paolo, con il suo meraviglioso campanile.
SABATO 24 Febbraio ore 16:00
Appuntamento fuori all’ingresso principale (su via Roma) del parco Pozzi di Aversa.
La guida avrà una bandierina rossa.
Info e prenotazione obbligatoria al 320/6844817

CASERTAVECCHIA (CE)
Prima della costruzione della reggia di Caserta, il centro più importante del territorio sorgeva a circa 450 metri d’altezza, alle pendici dei monti Tifatini.
Il borgo, oggi relegato al ruolo di frazione di Caserta, era chiamato Casa Hirta e conserva ancora oggi intatto il suo fascino medievale.
Visita guidata del Castello di origine Longobarda che per l’occasione sarà aperto grazie alla collaborazione con la “Pro-Loco Casertavecchia”, del borgo antico e della Cattedrale in stile arabo-normanno.
SABATO 24 e DOMENICA 25 Febbraio, ore 10:30
Appuntamento: area prospiciente castello di Casertavecchia.
Info e prenotazione obbligatoria al 327/07 37 458

CARINOLA (CE)
Visita guidata della Cattedrale di Carinola eretta sul finire dell’XI secolo, per volere dell’allora Vescovo S. Bernardo. Visita esterna di Palazzo Novelli, un palazzo quattrocentesco, dimora dei conti di Carinola. Esso rappresenta una delle più importanti testimonianze di arte catalana.
Visita guidata della chiesa dell’Annunziata, costruita per volere della regina Sancha di Maiorca e di re Roberto D’Angiò.
DOMENICA, 25 Febbraio ore 10:00
Appuntamento in piazza Vescovado, Carinola, dinanzi alla cattedrale.
Info e prenotazione obbligatoria al 327/07 37 458
COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE CULTURALE “CAMPANIA GRAND TOUR”

Potrebbe anche interessarti