Musica Jazz e aperitivo al Museo del Sottosuolo in piazza Cavour

museo del sottosuolo

..Musica, vino..chiacchiere e tanta suggestione! Questi i principali ingredienti che condiranno la serata di apertura della nuova stagione del Museo del Sottosuolo. A tal proposito il sito di eventi Napolidavivere.it scrive: “Venerdì 27 settembre 2013 alle ore 21.00 si inaugura la nuova stagione del Museo del Sottosuolo di Napoli, in piazza Cavour gestito dall’associazione speleo-archeo-culturale La Macchina del Tempo. Per l’occasione, nelle sale del museo, si terrà il concerto di Mario Romano Quartieri Jazz Trio, il primo appuntamento di una stagione musicale che si preannuncia molto interessante.

Un jazz ricco, con varie gamme di ritmi mediterranei, è quello che ci presenterà il “Mario Romano Quartieri Jazz Trio” che eseguirà brani tratti dal loro ultimo lavoro “E strade cà portano a mare”. Un jazz che spazia dal manouche “detto anche jipsy jazz di cui è capostipite Django Reinhardt” ai ritmi tipicamente locali, iniziati negli anni ’80 e chiamati “neapolitan power”, ma anche un jazz che si muove attraverso suggestioni latino-americane.

Tutto questo sarà presentato nelle sale del Museo del Sottosuolo, una caverna naturale trasformata in ricovero antiaereo durante la seconda guerra mondiale e che ha salvato e protetto tante persone grazie alla solidità del tufo.

Ma nella serata di venerdì 27 settembre ci sarà oltre alla buona musica anche una degustazione di vini di qualità grazie al Wine Bar Scagliola. La quota di partecipazione alla serata, che comprende concerto+aperitivo è di 12 euro. Il disco sarà in vendita a fine evento al prezzo di 10 euro.

Per prenotazioni contattare il “Museo del Sottosuolo“ al numero 320-5741842 o per maggiori informazioni visitate l’evento “Mario Romano | Quartieri Jazz Trio @ Museo del Sottosuolo” su Facebook.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più