Musei delle Scienze Naturali, apre la nuova Area Tecnologica con la realtà virtuale

Sarà inaugurata giovedì 15 giugno, alle ore 16.00, la nuova “Area Tecnologica” e la “Biglietteria 4.0” del Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche dell’Università Federico II di Napoli, in via Mezzocannone 8. É stata, quindi, progettata, realizzata e curata l’organizzazione e l’allestimento dei locali dell’ Area Tecnologica ed della “Biglietteria 4.0”, mediante l’installazione di contenuti introduttivi per i visitatori del Centro Museale utilizzando tecnologie altamente innovative.

Due le principali novità. La prima riguarda la sala denominata “Scava e Impara”, nella quale sono stati installati due contenitori con alcuni calchi di reperti presenti nel museo di Paleontologia. Rinvenuto “il fossile”, grazie a dei TAG posti sullo stesso, sui monitor presenti nella sala si attiveranno dei contenuti multimediali che consentiranno di riconoscere i reperti rispondendo ad alcune domande.

L’altra novità riguarda la sala denominata “Realtà Virtuale”. L’utente sarà introdotto in un ambiente totalmente immersivo, dotato di 8 postazioni corredate di visori di realtà virtuale. Il visitatore, indossato il visore, sarà trasportato in un ambiente tridimensionale, attraverso il quale potrà ricevere numerose informazioni e contestualmente vivere esperienze visive e multimediali a 360 gradi.

Potrebbe anche interessarti