Festival Spinacorona, 20 concerti gratis nei luoghi più belli di Napoli: il programma

napoli 2022 spinacorona festival
A Napoli l’edizione 2022 del Festival Spinacorona, Maschio Angioino tra le location

A Napoli, dal 29 settembre al 2 ottobre 2022, torna Spinacorona, il Festival dedicato alla musica, ideato e diretto da Michele Campanella, giunto alla sua sesta edizione. Rientra tra gli eventi ad ingresso gratuito finanziati dal Comune di Napoli.

Napoli, edizione 2022 di Spinacorona: il Festival dedicato alla musica

Saranno 20 i concerti in programma che avranno luogo in alcuni dei posti più belli della città, accogliendo numerosi artisti di rilievo internazionale: il Sestetto della prestigiosa Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, il Fine Arts Quartet, la violinista giapponese Kyoko Yonemoto, il pianista britannico Huw Warren. Con loro anche grandi nomi della musica classica italiana come Enrico Dindo, Calogero Palermo, Paolo Marzocchi, Valentina Coladonato, Gabriele Mirabassi e il gruppo barocco L’Astrée fino ai giovani emergenti del Quartetto Indaco.

Tra gli ospiti d’onore della rassegna il compositore lettone Pēteris Vasks, tra i nomi più illustri della nuova musica baltica. Un altro spazio importante sarà dedicato al concerto dell’Ensemble Vocale di Napoli diretto da Antonio Spagnolo che, con la partecipazione di Fabio Fabbrizzi, presenterà musiche di Pärt, Górecki e una novità del 2021 del friulano Cristian Carrara.

Dopo un prologo affidato alla musica di due giovanissime arpiste, l’inaugurazione della rassegna avrà luogo giovedì, 29 settembre, con due concerti di Mozart eseguiti da Michele Campanella e da Monica Leone con l’Orchestra della Toscana.

Solisti e complessi di grande rilievo, con un repertorio che spazierà dai Corelli ai contemporanei passando per gli intramontabili Mozart o Beethoven, si esibiranno in vere location d’eccezione: Maschio Angioino, Basilica del Gesù Vecchio, Biblioteca e Complesso Monumentale dei Girolamini, Chiesa di San Gregorio Armeno e altre. Le sedi apriranno trenta minuti prima di ogni concerto. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

“L’appuntamento con la sesta edizione del Festival Spinacorona passeggiate musicali napoletane, è doppiamente importante per la città di Napoli. Innanzitutto per la qualità degli artisti protagonisti dei concerti: 20 serate con alcuni tra i più importanti artisti della scena nazionale e internazionale. E poi per i luoghi: le serate si svolgeranno in 13 location diverse e sarà l’occasione per tanti turisti, ma anche napoletani, di scoprire alcuni tra i luoghi più belli e a volte meno conosciuti della città” – ha commentato il sindaco Gaetano Manfredi.

Di seguito il programma completo.

spinacorona-programma-2022

 


 

Potrebbe anche interessarti