Festa della Befana a Città della Scienza, show e giochi: c’è un dolce omaggio per tutti

città scienza festa befana
Festa della Befana a Città della Scienza

Venerdì, 6 gennaio, a Città della Scienza si terrà la grande festa della Befana. Il grande museo scientifico interattivo di Bagnoli accoglierà grandi e piccini dalle 9:00 alle 17:00 per trascorrere una giornata all’insegna della fantasia e della creatività, con tante iniziative in programma.

A Città della Scienza la festa della Befana

A partire dalla mattina si susseguiranno laboratori, science show ed attività a tema. I bambini dai 3 ai 6 anni potranno cimentarsi nell’interactive lab Coloriamo la Befana, muniti di pastelli e decori per abbellire divertenti disegni della vecchietta più amata del mondo. Non mancherà il decoupage e la creazione di stelle decorative mentre con la cera d’api si potranno realizzare meravigliose candele.

Ci sarà, poi, un affascinante science show, a cura di Nuvole Scienza, dedicato agli insetti in cui saranno protagonisti non solo i piccoli invertebrati ma tanti altri animali. Un altro imperdibile spettacolo avrà luogo dalle 12:00 alle 16:00 presso la sala Newton: provette, cilindri, matracci, pipette e molto di più trasformeranno il palco in un perfetto laboratorio dedicato al fenomeno dell’equilibrio la cui ricerca e il cui cambiamento caratterizza tutto il mondo che ci circonda.

Infine, con i Borbone Kids Lab Befana Edition sarà possibile realizzare originali addobbi natalizi per arricchire l’albero sfruttando nuove e riciclabili capsule del caffè in alluminio. Caffè Borbone, poi, offrirà a tutti una dolce sorpresa.

Ampio spazio sarà dedicato anche agli antichi giochi grazie alla mostra Giochi del passato, con esposizioni interattive che consentiranno di scoprire i giocattoli che hanno animato l’infanzia dei nostri nonni. Nell’ambito della mostra Spazio al futuro si potrà, invece, partecipare al divertente gioco A Spasso nell’Universo, indossando una tuta spaziale per attraversare galassie e pianeti trasformandosi in perfetti esploratori spaziali.

All’interno della mostra AQUAE, infine, sarà possibile prendere parte al laboratorio Un tuffo in…Aquae per scoprire le meraviglie dell’ecosistema acquatico avendo un planisfero come mappa e l’oceano come campo da gioco per superare gli enigmi proposti dai comunicatori di Le Nuvole Scienza. Ci saranno anche visite guidate al Museo del corpo umano, Corporea e altre mostre in programma.


Tra gli eventi dell’Epifania del Napoletano, c’è grande attesa anche per il ritorno della manifestazione in piazza Mercato: saranno tre giornate di festa con l’allestimento di un villaggio della Befana, stand di dolci e giochi oltre alla notte bianca con Valentina Stella in concerto.

Potrebbe anche interessarti