Loading...

La magia della Solfatara anche in estate. Visite serali a luglio ed agosto!

solfatara

 

Il geografo e storico greco Strabone nella sua “Strabonis geographica” la chiamò “Forum Vulcani”. Oggi noi siamo soliti chiamarla Solfatara. Se volete sapere di più di questo vulcano allo stato quiescente situato nei Campi Flegrei di Pozzuoli, allora non potete perdere Estate in Solfatara”. Nei mesi di Luglio e Agosto potrete osservare, accompagnati da una guida, il fenomeno che rende spettacolare questo cratere: la condensazione del vapore acqueo. Questo si condensa quando si avvicina una fumarola a una piccola fiamma. Un altro fenomeno è quello provocato dal rimbombo.

solfatara

Infatti, in alcuni punti del cratere, se lasciamo cadere un sasso da una piccola altezza sentiremo un rimbombo cupo generato da micro cavità prodotte dai gas delle fumarole. Ma oltre a poter passeggiare in uno dei luoghi più suggestivi della provincia di Napoli, potrete assistere alla  dimostrazione della cucina geotermica. Assaggerete alici cotte al vapore di una fumarola a 160 gradi, servite accompagnate da una Falanghina dei Campi Flegrei.

Quando: 11, 18, 25 luglio 2015 / 1, 8, 15, 22, 29 agosto 2015, ore 20.30
Dove: via Solfatara 161, Pozzuoli
Prezzo: adulti 15 euro, bambini da 5 ai 12 anni 6 euro
Prenotazione obbligatoria: 0815262341 o mail info@solfatara.it
Info:www.vulcanosolfatara.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più