Tableaux Vivants. I quadri prendono vita al Museo Diocesano di Napoli

tableaux vivants2

Alcuni dei capolavori del grande Michelangelo Merisi, conosciuto come il Caravaggio, prenderanno nuovamente vita al Museo Diocesano di Napoli. E’ proprio qui che, grazie ai corpi degli attori, ad oggetti di uso comune e a stoffe drappeggiate, si comporanno ventitrè Tableaux Vivants. Le scene, fedelmente riprodotte a quelle dipinte dal maestro, saranno illuminate soltanto da un unico taglio di luce, che catturerà l’attenzione del pubblico. I cambi, che saranno tutti a vista, saranno inoltre scanditi dalle musiche di Mozart, Bach,Vivaldi e Sibelius.

A partire da domenica 10 gennaio sarà possibile ammirare e farsi rapire da questi suggestivi e meravigliosi quadri viventi.

Calendario appuntamenti:
10 e 24 gennaio
14 e 28 febbraio
13 e 27 marzo
17 e 24 aprile
8 e 22 maggio
12 e 26 giugno

Quando: a partire da domenica 10 gennaio – ore 10,30; 11,30 e 12,30
Dove: Museo Diocesano – Largo Donnaregina, Napoli
Costo biglietto (cumulativo per visita al Museo e spettacolo): 10 euro intero – 8 euro gruppi – 6 euro dai 7 ai 18 anni – gratis fino a 6 anni
Per info: info@museodiocesanonapoli.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più