Vesuvio, passeggiando sul fiume di lava

vesuvio

Il Vesuvio è il vulcano più famoso al mondo. Immortalato in canzoni, racconti o dipinti, ha reso unica, nel bene e nel male, la storia di Napoli e della Campania. La sua attvità vulcanica è forse cominciata 400000 anni fa, ma nonostante tutto gli anni che si ricorderanno per sempre saranno quelli del 79 d.C, del 1631 e del 1944. Date che segnato cambiamenti geo-morfologici e raccontato di popoli fuggiti alla morte o di persone e case scomparse tra la cenere.

Il Vesuvio non è solo da raccontare, studiare o osservare, ed è per questo che l’Associazione Locus Iste ha organizzato una visita guidata che vi condurrà alla scoperta di uno dei sentieri del vulcano: il Fiume di lava. Un percorso tra boschi che diventa sempre più arido, fino ad arrivare alla lava e allo Stereocaulon vesuvianum, il lichene simbolo del Vesuvio. Da qui è possibile ammirare anche uno spettacolo mozzafiato: il panorama sulla città di Napoli e il suo meraviglioso golfo.

Dopo la visita al sentiero, si farà una sosta al Bar Belvedere del Terrazzo del Paradiso, dove ai partecipanti sarà raccontata la storia della funicolare e della seggiovia vesuviana.

Quando: domenica 31 gennaio – ore 10,00
Meeting point: incrocio dell’Osservatorio Vesuviano
Quota di partecipazione: 6 euro
Per info e prenotazione obbligatoria: 3472374210 – locusisteinfo@gmail.com – oppure clicca qui
Equipaggiamento: abbigliamento a cipolla, scarpe comode, cappello, k-way
Le visite sono dedicate esclusivamente ai soci Locus Iste, per iscriversi gratuitamente all’associazione clicca qui

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più