“Giuseppe Moscati, un lampo nell’eterno”. Un evento per ricordare il medico santo

Giuseppe_Moscati_1

Giuseppe Moscati, un uomo di grande fede e di scienza, che svolse la sua carriera medica all’Ospedale degli Incurabili, ricordato soprattutto per la sua innovazione nella ricerca e la sua benevolenza verso i più poveri, venne proclamato santo nel 1987 da papa Giovanni Paolo II. Proprio per ricordare quel giorno, l’Associazione Culturale NarteA ha promosso l’evento “Giuseppe Moscati, un lampo nell’eterno”, che si terrà l’8 ottobre 2016 al Complesso degli Incurabili.

Si tratta della seconda edizione di questo evento che vuole omaggiare non solo i gesti di un grande uomo ma la sua missione e l’eco che ha portato fino ai giorni nostri.

Non tutti, forse, conoscono la storia di Giuseppe Moscati, ma dobbiamo ricordare che egli fu un medico laico, che non scelse nessuna istituzione religiosa e si votò ad aiutare i più deboli. Forse proprio questo portò il Papa a farlo santo.

L’evento prevede una visita guidata teatralizzata che avrà inizio a partire dalle 18,30 al Complesso degli Incurabili. La prenotazione è obbligatoria. La quota di partecipazione è di 15 euro a persona. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito dell’Associazione NarteA.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più