Capodanno 2017 a Napoli: fuochi sul lungomare, 5 palchi e un big in concerto

capodanno napoli usi tradizioni

Trapelano le prime indiscrezioni per il Capodanno 2017 a Napoli. Ci saranno 5 palchi tra piazza del Plebiscito e il lungomare, una discoteca a cielo aperto e fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo tutto in diretta Rai in seconda serata.

Come riferisce ilmattino.it, nelle ultime ore si sta lavorando per portare un big d’importanza nazionale sul palco del Plebiscito, un mega concerto che inizierà alle 22 e terminerà all’1 di notte.

Ci saranno i fuochi al Castel dell’Ovo dall’1.30 fino alle 2 e poi dopo ognuno potrà scegliere il suo veglione preferito: musica live, deejay, disco, latino, rap.

Al Borgo Marinari ci sarà un deejay che suonerà musica dance revival anni 70-80 e non mancherà l’angolo latino-americano, che si dividerà con quello del rap e del tradizionale hip-hop davanti la sede dell’ex facoltà di Economia e Commercio, di fronte Castel dell’Ovo. Il palco di musica house dovrebbe essere collocata nei pressi di Piazza della Repubblica e non più alla Rotonda Diaz, a causa della presenza di N’Albero.

LEGGI ANCHE
Ulisse, record di ascolti per la puntata dedicata a Napoli: come rivederla

La radio ufficiale del Capodanno 2017 di Napoli sarà Kiss Kiss, mentre la Rai sembra intenzionata a scegliere Napoli per la diretta della sua seconda serata.

Potrebbe anche interessarti