“Nel ventre di Napoli tra miti e leggende” al Castel dell’Ovo

Nel ventre di Napoli tra miti e leggende

La Rassegna d’Arte Contemporanea “Nel ventre di Napoli tra miti e leggende”, organizzata dall’Associazione Arteggiando a cura dall’architetto e presidente dell’associazione Giovanna D’Amodio, con il Patrocinio del Comune di Napoli e dall’Università Suor Orsola Benincasa, verrà ospitata presso le “Sale delle Terrazze” del magnifico Castel dell’Ovo di Napoli da giovedì 13 marzo a martedì 25 marzo.

L’evento che sarà presentato dal critico d’arte Rosario Pinto, sarà diffuso in rete e su alcune emittenti televisive grazie ad un video che verrà registrato durante la giornata di presentazione nella quale verrà anche proiettato il documentario “Napoli esoterica” di Mauro Lepore.

Nel ventre di Napoli tra miti e leggende”, sarà una mostra ispirata alle storie e alle leggende sui luoghi del popolo napoletano che costituiscono ormai un’antica tradizione orale che si tramanda di generazione in generazione.

Orari: tutti i giorni dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00
Verinassage: sabato 15 marzo ore 17,30
Ingresso libero.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più