Festa della Madonna delle Galline a Pagani: cibo, vino e tammurriate

Torna, anche quest’anno, la festa della “Madonna delle Galline”, un evento religioso e civile che si svolge a Pagani dal venerdì dell’ottava di Pasqua al martedì successivo. La festività, celebrata nell’omonimo santuario, è organizzata dai padri carmelitani del santuario stesso e dall’Arciconfraternita della Madonna delle Galline e quest’anno si terrà dal 6 al 10 aprile 2018.

I festeggiamenti, solitamente, iniziano il venerdì dell’ottava di Pasqua e durano fino al lunedì successivo e sono composti da una processione a cui fa seguito una tammurriata.

Durante la processione viene trasportata la Madonna del Carmine su un carro spinto dai fedeli. I devoti poi offrono alla Madonna volatili (solitamente galline) e piatti tradizionali pasquali come il tortano, torte rustiche fatte con uova e salame e dolci, che costituivano un tempo il cibo ricco dei contadini.

Subito dopo il rito dello scambio, la processione riprende per sostare nuovamente in Piazza Corpo di Cristo, dov’è a volte celebrata all’aperto la messa solenne, presieduta dal vescovo. Dopo la celebrazione eucaristica, il corteo continua il suo cammino e la Madonna torna al santuario, dove, a conclusione della processione, si canta il Magnificat.

Evento Facebook.

Potrebbe anche interessarti