Ruota panoramica sul Lungomare di Napoli: novità dell’estate 2018

Immagine di repertorio

E’ solo una proposta ma è un’idea che piace e che farà di sicuro successo. La società emiliana “TheWheel” ha presentato al Comune di Napoli la proposta di una installazione temporanea di una ruota panoramica sul lungomare Caracciolo, presso la Rotonda Diaz.

La ruota panoramica sarebbe realizzata a spese della società senza costi per il Comune e per i contribuenti. Dopo N’Albero e la proposta, poi bocciata del corno, il lungomare potrebbe essere arricchito da una nuova installazione che movimenterebbe l’estate dei napoletani e quella di tanti turisti che sceglieranno il capoluogo campano per trascorrere le loro vacanze estive.

La ruota panoramica permetterebbe di ammirare lo splendido golfo di Napoli dall’alto, come già c’era negli anni ’30 nella zona tra Mergellina e la Villa Comunale e poi negli anni ’60 con il Luna Park, con tante giostre e giochi poi trasferiti ad Edenlandia dopo la sua costruzione.

Dopo Parigi e Londra, anche Napoli potrebbe avere così la sua ruota panoramica.

Lungomare di Napoli

Potrebbe anche interessarti