Giornata Europea della Musica 2019 agli scavi di Ercolano: tutte le info

Sono già entrati nel vivo gli eventi della Giornata Europea della Musica, che quest’anno si svolgerà nella giornata di venerdì 21 giugno a Ercolano, all’interno dell’area archeologica. Un’ambientazione magnifica per un’iniziativa altrettanto magnifica, volta a promuovere la bellezza senza tempo, come quella della musica.

In occasione della Giornata Europea della musica, gli studenti di undici licei coreutici e musicali della provincia di Napoli si esibiranno nei luoghi simbolo dell’antica città di Herculaneum, divenuta famosa anche per l’eruzione del Vesuvio del 79 d.c. che la distrusse. La Giornata Europea  proseguirà poi con alcuni concerti all’interno del Museo Archeologico Virtuale e terminerà in serata presso la Reggia borbonica di Portici.

La musica rende ancora più suggestivi questi luoghi unici al mondo“, ha dichiarato a questo proposito  il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto. “Questa atmosfera magica che viene a crearsi grazie all’incontro tra questo posto e gli studenti testimonia ancora una volta l’importanza culturale di questo territorio. Avevamo sognato Ercolano Capitale della Cultura perché pensavamo che intorno al patrimonio storico e archeologico dovesse nascere un indotto sociale ed economico e guardando questi ragazzi ne sono ancora più convinto“.

Non ci resta che immergerci in questa vera e propria celebrazione dell’arte, apprezzando le nostre bellezze e cercando di valorizzarle sempre di più, e sperando che la cultura, come sostiene lo stesso Bonajuto, si affermi sempre più come volano per lo sviluppo sociale ed economico del territorio.

Potrebbe anche interessarti