Pink Night, una sera dedicata alle donne: il Maschio Angioino si colora di rosa

Maschio-AngioinoL’assessore alla cultura e al turismo del comune di Napoli Eleonora de Majo, presenta il programma di eventi culturali “Pink Night 2020.” Il programma di iniziative che saranno suddivise in diversi luoghi della città. La sera del 7 marzo alle ore 18.00  si darà il via alla serata nella Real Casa Santa dell’Annunziata, simbolo di accoglienza per tutte le donne che in passato erano povere o prive di famiglia. Gli altri eventi si estendono da Piazza Forcella a Via dei Carrozzieri a Monteoliveto. Le numerose iniziative sono segnate su una mappa distribuita a ogni partecipante. Il Maschio Angioino si colorerà di rosa.

Presso il Chiostro del Convento di San Domenico Maggiore si terrà il concerto a ingresso gratuito, completamente al femminile. Il Programma prevede la mostra di opere di varie arti, realizzata dal laboratorio di ARTE-FATTA, mostrando in particolare le mille sfaccettature dell’esser donna. Sarà presentato il mini-documentario di Viviana Rasulo, Angela Colonna, Stefania Raimondi e Donatella Donatelli alla scoperta del mondo femminile. Dalle ore 17.30 alle 19.30 al Museo Archeologico di Napoli, è presentato il progetto di osservazione delle statue femminili e una riflessione sul tema della rappresentazione delle donne nell’arte antica.

Il programma complessivo sarà consultabile on-line sul sito del comune di Napoli.

RIEPILOGO INFO
Cosa: Pink Night 2020
Dove: diverse iniziative sparse su tutto il territorio comunale
Quando: 7-8 marzo 2020

Potrebbe anche interessarti