Pozzuoli suona Jazz. Le prime date del Festival

Tempio di Nettuno Concerto notteLo scenario è archeologico tra mito e natura e la musica è Jazz ed insieme ospiteranno il Pozzuoli Jazz Festival.

Riparte la V edizione del Pozzuoli Jazz Festival il 20 luglio al complesso archeologico delle Terme Adrianee con la formazione jazzista danese “Soeren Lampe and The Danish Jazz Ambassadors Quintet”  featuring Thomas Fonnesbaek al contrabbasso e Mathias Heise all’armonica.

Musica da piano nella Solfatara
Il 22 luglio sarà il Vulcano della Solfatara e le sua meravigliosa atmosfera a far da cornice alle suadenti note di piano di Danilo Rea, uno dei più lirici e creativi pianisti jazz di oggi.
Il 25 luglio sarà la volta del giovane e talentuoso pianista Alessandro Lanzoni nella sua formazione Trio, miglior nuovo talento “Top Jazz 2013”, premio assegnatogli dai più qualificati giornalisti italiani di Musica Jazz.

alessandro-lanzoni-trio- pozzuoli jazz festival

Pozzuoli, le sue mura antiche, i Campi Flegrei con i suoi percorsi suggestivi che attraversano uno dei parchi naturalistici più belli della Campania diventano il pretesto per rilassarsi e godersi a pieno il nostro territorio che ripropone come ogni anno momenti di pura e intensa musica dal vivo.

Pozzuoli Jazz Festival logo

Il festival, che prevede ancora diversi appuntamenti, è organizzato dall’Associazione Jazz & Conversation, impegnata da anni a testimoniare il proprio ruolo nella cultura dei Campi Flegrei, attraverso un percorso in cui la musica incontra il territorio, la suggestione dei suoi paesaggi, la sua storia e le sue contraddizioni.

 Per info e dettagli: www.pozzuolijazzfestival.it

Potrebbe anche interessarti