Settimana del Pianeta Terra: visite guidate a Oplontis e al Parco del Pausilypon

L’edizione 2020 della Settimana del Pianeta Terra farà tappa anche in Campania, dandoci l’opportunità di scoprire due dei luoghi più suggestivi della nostra Regione: il Parco Archeologico di Pausilypon e le Ville d’Otium alle falde del Vesuvio.

Per un’intera settimana, dal 4 all’11 ottobre, diverse località sparse su tutto il territorio nazionale saranno animate da manifestazioni per diffondere la cultura scientifica: i cosiddetti “Geoeventi“. Avremo quindi la straordinaria opportunità di scoprire e valorizzare il nostro patrimonio geologico e naturale, che in Campania comprende due luoghi davvero notevoli.

La visita al Parco Archeologico di Pausilypon si svolgerà mercoledì 7 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30. L’escursione partirà dalla sommità di Capo Posillipo, dalla quale si può godere il paesaggio dell’intero golfo di Napoli, dal Vesuvio alla penisola Sorrentina, all’Isola di Capri, a sud, fino ai Campi Flegrei a ovest. Al complesso si accede tramite l’imponente Grotta di Seiano, lunga più di 700m, che congiunge la piana di Bagnoli con il vallone della Gaiola.

La visita alle Ville d’Otium, invece, è programmata per sabato 10 ottobre dalle 9.00 alle 13.30. L’escursione vi porterà alla scoperta di Oplontis, uno dei più importanti siti archeologici vesuviani. Il programma comprende una visita guidata alla Villa di Poppea e alla sezione geologica dell’eruzione del 79d.C., per condividere le emozioni di passeggiare in uno dei siti archeologici più affascinanti del Pianeta Terra.

Per partecipare ai Geoeventi della Settimana del Pianeta Terra 2020 è obbligatoria la prenotazione tramite e-mail o Whatsapp. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale del festival

Potrebbe anche interessarti