Tutto Sposi 2021 dal 16 al 24 Ottobre alla Mostra d’Oltremare: in regalo prodotti e servizi per il matrimonio

Torna Tutto Sposi dal 16 al 24 Ottobre 2021 alla Mostra D’Oltremare a Napoli. Si tratta di una delle più grandi fiere del settore wedding, attesa ogni anno con ansia. Come riporta il sito, ci saranno più di trecento aziende, in grado di offrire un sogno alle coppie prossime al matrimonio. Parte integrante della fiera saranno workshop e seminari di portamento e di organizzazione del grande evento, oltre a numerosissime sfilate di abiti nunziali d’alta moda a cui sarà dedicato un intero padiglione. Da non dimenticare, la sezione dell’esposizione dedicata all’arredamento. Durante l’edizione 2021 sarà possibile partecipare al concorso Vieni e Vinci Tutto Sposi, che però non è ancora attivo. Ancora non sono chiare le misure Anti-Covid che l’organizzazione prenderà per i visitatori, tranne l’organizzazione di un percorso obbligato in ingresso ed in uscita.

Tutto Sposi 2021 e l’impegno per la ripartenza del settore fieristico

I vertici della Mostra D’Oltremare hanno dichiarato di voler ripartire dai brand storici come Tutto Sposi. “Abbiamo concordato e definito ogni dettaglio per la fiera Tutto Sposi in programma ad ottobre 2021 (16-24), un’intesa che premia la nostra grande volontà di dare impulso al settore e in particolare a quello dei matrimoni”- questa la dichiarazione di Maria Caputo, neo-consigliera delegata della Mostra D’Oltremare. Il settore wedding è infatti tra quelli che più hanno risentito delle misure anti-covid, registrando perdite pari al 85-95% del fatturato.

Il presidente di Asso Fiere, Lino Ferrara, che è anche patron di Tutto Sposi, ha espresso la sua volontà di ripartenza e si pone l’obiettivo di “farci portavoce, nei confronti degli enti preposti, delle istanze delle sempre più numerose imprese che aderiscono sostenendoci e che necessitano di contributi ed agevolazioni per un rilancio post Covid”. Asso Fiere si avvicina così alla Mostra D’Oltremare ed alle imprese che scelgono il sistema fieristico come marketing. L’intento pare essere aiutare le imprese aderendo al PNRR.

Potrebbe anche interessarti