MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Settembre al Borgo, 4 giorni di musica a Casertavecchia: da Colapesce e DiMartino ad Arisa

Torna la musica in città e nonostante sia arrivato settembre, Caserta ha in programma quattro giorni con ospiti speciali. Dal 9 al 12 settembre si terrà infatti la 49esima edizione di ‘Settembre al Borgo‘, il cui programma è stato presentato oggi alla presenza anche del sindaco Carlo Marino. Il direttore artistico del Festival è Enzo Avitabile.

TUTTO PRONTO PER SETTEMBRE AL BORGO 2021

Queste le parole del primo cittadino di Caserta:

Anche quest’anno l’enorme sforzo organizzativo degli ultimi mesi ci consentirà di vivere una nuova ed emozionante edizione del Settembre al Borgo, una rassegna che rilancia la Caserta medievale ed il comparto turistico-ricettivo dell’intera città. Qualche anno fa abbiamo recuperato e ripreso una rassegna che fa parte ormai della nostra tradizione e che rischiava di chiudere per sempre. Ora il Settembre al Borgo è tornato ad essere un festival di primo piano nel panorama degli eventi regionali e nazionali grazie a un lavoro di squadra e al Direttore Artistico Enzo Avitabile. Sono davvero felice di vedere tante persone che credono e supportano questo progetto. #SettembrealBorgo è condivisione, consapevolezza che solo insieme si può costruire qualcosa che resti nel tempo“.

Soddisfazione è espressa anche da Enzo Avitabile che spiega la mission di questo Festival:

SETTEMBRE AL BORGO: cultura, arte e nuovi linguaggi. Caserta, come ogni anno, ha voglia di lanciare anche un messaggio sociale: “È ti vengo a cercare”, oltre ad essere un omaggio al grande Franco Battiato è un’aspirazione più che una speranza che questo festival raccolga persone, provenienti da luoghi diversi, alimentate dalla voglia di vedere, sapere, scoprire e vivere. Energia positiva e naturale aggregazione sono il segreto di questo incontro spontaneo di più realtà che si sviluppano insieme in un dialogo della pace e della tolleranza. “Settembre al borgo”, anche quest’anno vuole essere condivisione, consapevolezza che solo insieme si può costruire qualcosa che resti“.

Il programma prevede giovedì 9 settembre alle 21.30 Colapesce e DiMartino, reduci dal successo della canzone sanremese ‘Musica leggerissima’. Venerdì Gianluca Petrella (uno dei più dotati trombonisti internazionali) mentre sabato sarà la volta di Arisa. Chiusura domenica 12 settembre con Simona Molinari.

L’EDIZIONE 2020 DI SETTEMBRE AL BORGO

Potrebbe anche interessarti