Viaggio nel Borgo delle meraviglie: Il Belvedere di San Leucio

San Leucio

Sabato 15 novembre, appuntamento con un suggestivo percorso culturale nel 700 Campano alla scoperta dell’esclusivo Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il Borgo di San Leucio, nato da un sogno di  Re Ferdinando, che desiderava fortemente, dar vita ad una comunità autonoma nota come Real Colonia di San Leucio, fu un borgo manifatturiero fondato sulla lavorazione della seta, conosciuta in tutto il mondo per la raffinatezza e la resistenza.

La visita, organizzata dall’Associazione Assodipendenti -Terramia,  si snoderà a partire dalla piazza della seta e dal portale settecentesco che dà accesso alla reggia-filanda e ai quartieri con le case operaie.

Si visiteranno l’elegante appartamento reale, la sezione dell’archeologia industriale con l’esposizione degli antichi strumenti di lavoro, il museo della seta, i giardini del Belvedere e la casa del tessitore.
Data: sabato 15 novembre
Orario: 10.30
Meeting point: Biglietteria del Belvedere di San Leucio
Durata: 2 ore circa
Contributo organizzativo: per Associati 2014 Terramia-Assodipendenti € 10 – non associati euro 12 – La quota è comprensiva di biglietto d’ingresso al sito + visita guidata.

Chi ha piacere, può associarsi prima dell’inizio della visita guidata “gratuitamente” in modo da usufruire fino al 31.12.2014 di tutti gli sconti e le convenzioni previste per i tesserati.

Prenotazione obbligatoria: Tel. – 3386702541 – 08119463799- 081.6140920 ( dopo le ore 16,30)

www.assodipendenti.itwww.terramia.napoli.it
info@assodipendenti.it – info@terramia.napoli.it

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più