Buongiorno Ceramica! Il lungo weekend per celebrare l’arte della ceramica italiana

Buongiorno Ceramica

Dal 29 al 31 maggio 2015, più di 100 eventi gratuiti in Italia, più di 37 città coinvolte in tutta la penisola, arriva il lungo weekend della Ceramica italiana con: Buongiorno Ceramica!

Aperture straordinarie di botteghe ceramiche, musei, laboratori, studi, atelier, visite guidate e mostre, per celebrare la ceramica artistica e artigianale italiana.

L’evento, promosso dall’Associazione Italiana Città della Ceramica e organizzato insieme a Artex (Centro per l’Artigianato artistico e Tradizionale della Toscana), ha l’obiettivo di promuovere e valorizzare la straordinarietà e l’unicità dell’arte ceramista del nostro territorio che vanta una lunga storia e tradizione da nord a sud.

Lungo le vie e piazze dei centri storici di 37 città, ma spesso anche piccoli borghi affascinanti, tutte di antica tradizione ceramica e nuova creatività, si apriranno le porte di musei storici, gallerie di design, atelier, fornaci, botteghe. Si potrà fare shopping d’arte e ascoltare musica mentre si osserva lavorare al tornio o dipingere in un clima di grande fervore. Si starà all’aperto fino a notte fonda tra performances d’arte e degustazioni quando streetart e streetfood si fonderanno in un connubio insolito ma non più di tanto. Insomma una grande sfida per condividere e far conoscere una delle più belle eccellenze artigianali ed artistiche del “made in Italy”.

LEGGI ANCHE
Coronavirus Campania, è record di contagiati in un solo giorno: si sale a quota 1454

Per quanto riguarda la nostra regione, la tradizione della ceramica ha una storia molto antica e coinvolge diverse località: Ariano Irpino (Avellino); Cava de’Tirreni (Salerno); Vietri sul Mare; Napoli; San Lorenzello (Benevento); Cerreto Sannita.

Per scoprire il programma completo dell’evento, regione per regione, consultare il sito ufficiale www.buongiornoceramica.it e/o la pagina ufficiale facebook dell’evento.

Potrebbe anche interessarti