Una passeggiata musicale tra chitarre e mandolini. Appuntamento a San Gregorio Armeno

mandolino

In attesa dell’appuntamento del 16 maggio con “’O ghinnèss, la fila più lunga dei musicisti della posteggia napoletana” il gruppo musicale “Mastro Masiello Mandolino” farà tappa in Via San Gregorio Armeno che sabato 9 maggio sarà circondata dal suono di chitarre e mandolini che daranno vita ad una passeggiata musicale tra i presepi e i pastori.

L’omaggio musicale, come raccontato dal Centro Studi sulla Canzone Napoletana dell’Associazione I Sedili di Napoli, sarà completamente dedicato a Salvatore Di Giacomo: “Abbiamo voluto omaggiare un grande poeta e scrittore, come Di Giacomo, nonché autore di celebri drammi teatrali, dichiara Ciro Daniele, coordinatore del Centro Studi sulla Canzone Napoletana, in questo posto “incantato” di Napoli, dove l’arte e la passione, la convivenza tra il sacro ed il profano, rappresentano l’aspetto più vivo e tangibile della Napoletanità che proprio Di Giacomo espresse in tutte le sue opere, anche giornalistiche”.

A fare visita alle botteghe di San Gregorio Armeno sarà anche la giornalista e conduttrice televisiva Paola Saluzzi che sarà la protagonista dell’evento “Napoli nel Cuore”.

Sempre nella giornata di sabato si inaugurerà la mostra di mandolini e spartiti musicali d’epoca presso l’Antica Pizzeria dell’Angelo sita a Piazzetta Nilo, nel centro di Spaccanapoli.

Quando: sabato 9 maggio 2015 – dalle ore 11,00 alle ore 12,30
Dove: Via San Gregorio Armeno

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più