Apertura straordinaria degli scavi di Carminiello ai Mannesi. Ecco quando

carminiello ai mannesi

Se camminando per via Duomo non vi siete mai accorti che arrivati all’incrocio con vico Carminiello ai Mannesi, si estende un sito archeologico di inestimabile valore, allora non potete perdere questa iniziativa. La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, in collaborazione con il Gruppo Archeologico Napoletano, aprirà in via straordinaria l’area di Carminiello ai Mannesi situata nel cuore del capoluogo campano. Questo splendido complesso fu scoperto grazie ai bombardamenti del 1943 che distrussero la Chiesa di Santa Maria del Carmine ai Mannesi e gli altri edifici adiacenti. È una costruzioni su più livelli risalente al I secolo d. C., ma che presenta elementi appartenenti all’età repubblicana. Il sito archeologico non rappresenta solo un esempio di abitazione romana, ma ha anche una valenza religiosa poiché alcuni ambienti ritrovati furono adattati a mitreo come prova la presenza di un rilievo in stucco raffigurante il dio Mitra nell’atto di sacrificare il toro.

Quando: 10 luglio 2015, dalle ore 10 alle ore 13
Dove: area Archeologica di Carminiello ai Mannesi, all’incrocio fra Vico Carminiello ai Mannesi e Via Duomo
Per informazioni e prenotazioni: 081440942 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13)

Potrebbe anche interessarti