Sole e luna si sposano. La notte di San Giovanni

 

notte di san giovanni

E’ il solstizio d’estate. Il sole raggiunge la sua massima inclinazione rispetto all’Equatore. La notte più lunga dell’anno, comincia l’estate ma è anche il giorno che preannuncia l’arrivo della stagione invernale e che cade sotto il giorno di San Giovanni. Un giorno di festa che ha radici non solo antiche ma pagane. Leggenda narra che,  in questa notte lunga e misteriosa, si adottassero riti per scacciare streghe e spiriti maligni. Erbe, fuochi, bagni in mare di uomini e donne nudi, queste le usanze che trovano ancora oggi spazio  nella tradizione cristiana.
fuochi
Nell’ambito del programma “I Palazzi degli spiriti “del Comune di Napoli Assessorato al Turismo, La Torre di Rò, Legambiente,  Neapolis DuemilaBis, Associazione Via Nova organizzano una serata con musica, performance, riti propiziatori tra cui Lisa la Cartomante e degustazioni.


Lunedi 23 Giugno ore 20,30
Torre del Palasciano, Moiariello – Capodimonte
Info e prenotazione obbligatoria- Max 50/60 persone
081457711
3398766733
Evento Facebook
Legambiente.neapolis@gmail.com
assvianova@libero.it

 

Potrebbe anche interessarti