Coronavirus, Borriello (ass. Sport): “Mini focolaio all’AZ Alkmaar. L’ASL fermi la gara con il Napoli”

coronavirus borriello napoli

Il Napoli dovrà sfidare in Europa League l’AZ Alkmaar, che ha in atto un focolaio di Coronavirus e Ciro Borriello, Assessore allo Sport del Comune di Napoli, ha lanciato l’allarme in merito al match che gli azzurri dovranno affrontare. Sono ben 9 i positivi al Coronavirus all’AZ Alkmaar, di cui 4 giocatori della prima squadra, due delle giovanili e tre membri dello staff.

Ciro Borriello, Assessore allo Sport del Comune di Napoli, ha così lanciato l’allarme per il match e fatto un appello all’ASL di Napoli che già contro la Juve aveva impedito la gara. Gli azzurri erano stati bloccati dall‘ASL di Napoli prima della partenza per Torino a causa della positività di due calciatori e di un membro dello staff.

La Juventus è comunque scesa in campo e il Giudice Sportivo ha assegnato ai bianconeri il 3-0 a tavolino per l’assenza del Napoli e perché gli azzurri avevano annullato il volo per Torino il venerdì, prima che l’ASL li fermasse. Al Napoli ha anche subito un punto di penalizzazione e la società ha provveduto ad effettuare ricorso.

In attesa delle decisioni in merito alla gara di Serie A, Ciro Borriello, Assessore allo Sport del Comune di Napoli, ha espresso il suo parere sulla gara di Europa League contro l’AZ Alkmaar e fatto un appello all’ASL per evitare che la gara si giochi dato i 9 affetti da coronavirus:

Positivi nell’AZ? Ci vuole un comportamento responsabile: l’Az andrebbe messo in quarantena e si rimanda la partita. Non credo che il Comune possa intervenire, ma se interviene l’ASL Napoli 1 bisogna capire cosa accade”.

“Ci sono 9 contagiati, l’Az non dovrebbe partire: è un mini-focolaio, ci potrebbe esser un nuovo caso come per IslandaItalia Under 21. Altrimenti, ci sarebbe discrasia, c’è un giudicato in corso su JuventusNapoli sul tema. Bisogna essere consequenziali: se la Asl ha impedito al Napoli di partire, ora bisogna essere consequenziali. Abbiamo una guerra in corso con la Lega e la Giustizia Sportiva, il Napoli si gioca un campionato per questa partita contro la Juve, può decidere una stagione: bisogna essere attenti, allora, con quello che deve accadere con l’arrivo dell’Az a Napoli”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più