Da oggi un francobollo dedicato a Pietro Mennea: 40 anni fa l’oro a Mosca per la “freccia del sud”

Da oggi è possibile acquistare il francobollo dedicato a Pietro Mennea, la “freccia del sud” che 40 anni fa vinse l’oro olimpico a Mosca.

L’immagine mostra Mennea nel momento d’esultanza al termine della gara di velocità dei 200 metri: l’atleta è stato il primatista mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19″72.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it

L’emissione del francobollo era stata annunciata lo scorso 23 ottobre dal Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) tramite un comunicato:

Il Ministero emette il 9 novembre 2020 un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “lo Sport” dedicato a Pietro Mennea, nel 40° anniversario della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. Bozzettista: Fabio Abbati“.

Pietro Mennea nacque il 28 giugno del 1952 a Barletta ,dove non ci sono strutture che lo possano aiutare a crescere atleticamente, ma dove si forgiano il carattere e la sua voglia di lottare che lo porteranno, più tardi, a essere un campione dall’incredibile palmarès: un oro e due bronzi olimpici; tre oro, due argenti e un bronzo agli europei; un argento e un bronzo ai mondiali.

Mennea è l’orgoglio dello sport italiano, dell’atletica e di quel sud martoriato ma sempre capace di rialzare la testa.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più