Basket Serie D, Ercolano mette “la quarta” e supera Nocera !

Serie D Sporting Club Ercolano
La Serie D dello Sporting Club Ercolano

Sono quattro le vittorie di questo 2016 per gli “orange” dello Sporting Club Ercolano che con la nuova gestione di Enzo Maria non si ferma più.
Dopo la vittoria a Marigliano, a Gragnano e contro i ragazzini terribili del Portici a piegarsi stavolta è il Basket Nocera che non ha opposto nessuna resistenza credibile già dal primo periodo.
Ercolano parte bene con l’inserimento in quintetto di Punzo, l’under risponde bene con buone giocate difensive e una buona applicazione nei giochi offensivi addirittura arrivando a far commettere un fallo antisportivo a Crescenzo.
Il primo periodo si chiude sul 26 a 10 con ovviamente il duo Salvatore e Olivieri sugli scudi per i punti segnati nel periodo e per la gestione dei possessi del playmaker di scuola ercolanese.
Nocera dopo il primo periodo da incubo cerca di mettere in campo intensità difensiva e tanto agonismo costringendo l’attacco di Ercolano ad un misero bottino nel secondo periodo limitandolo a soli 7 punti segnati, anche se è da segnalare l’ampia rotazione concessa da coach Maria specialmente nel reparto esterni concedendo minuti importanti a Piscicelli al ritorno dall’infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per più di un  mese.
All’intervallo il punteggio recita 33 a 23 per i padroni di casa che ripartono come nel primo periodo riuscendo a dare il break decisivo alla partita con la tripla di Olivieri e i liberi di Gaudino, ormai Nocera è spaesata e comprende che non ci sono possibilità di rientrare in partita ormai i punti di svantaggio a fine quarto raggiungono le diciannove lunghezze.
Ultimo periodo che viene sfruttato per aumentare le rotazioni in entrambe le squadre ed è da segnalare il primo canestro in maglia “orange” di Rollo che finalmente ha avuto un buon impatto sulla partita in difesa mentre in attacco stenta a risultare decisivo.
Il vero padrone del periodo è Izzo che da vero leader di questa squadra mette in freezer la partita con alcuni canestri di pregevole fattura chiude la partita riuscendo a distanziare di 23 punti gli avversari.
Buona prova per i ragazzi di coach Maria che dimostrano una solidità difensiva e una buona applicazione in fase offensiva anche se talvolta priva di una effettiva realizzazione, infatti il punteggio finale recita 73 a 50.
Per Nocera, invece, sono da risolvere prima i problemi di roster viste le tante assenze rispetto all’andata e sopratutto curare molto di più una circolazione di palla sterile con dei canestri talvolta improvvisati.
Prossimo appuntamento per lo Sporting Club Ercolano è in quel di Pro Cangiani, domenica 14 Febbraio alle ore 20.45 per cercare la quinta vittoria consecutiva e per insidiare il terzo posto del Basket Mugnano.

Tabellini:
S.C.Ercolano vs Uisp Simeon Nocera Inferiore: 73 a 50 
Parziali (26 a 10, 33 a 23, 51 a 32)

S.C. Ercolano:
Esposito, Rollo 2, Olivieri 17, Nappo 2, Salvatore 21, Gaudino 4, Izzo(k) 10, Punzo 3, De Gaetano P, Piscicelli 7, Cuomo. 
All.re Maria  Ass. All.re Izzo e Valletti

Uisp Simeon Nocera Inferiore: 
Bottardi, Corrado 6, Gambardella(k), Smaldone, Mandarino ne, Ortolani 16, Acanfora 3, Crescenzo, Di Lorenzo 23.
All.re Amato

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più