Basket under 17, il derby di Ercolano è degli “orange”

sporting
Una domenica mattina dal cielo azzurro ma dalle sfumature arancioni. Il derby di Ercolano va allo Sporting Club. Sua, dunque, la stracittadina, ma quanti colpi di scena. La gara si conclude, infatti, con un finale al cardiopalma con annesso canestro allo scadere e mille emozioni che soltanto la palla a spicchi può regalare a chi la gioca e a chi la ammira.

Lo Sporting Club Ercolano di coach Talamo non ha più nulla da chiedere a questa prima fase del campionato. più agguerrito il Tilgher Ercolano che, con la coach Fusco, vuole ripetere la prestazione dell’andata, quando inflisse una dura lezione agli orange del presidente Solaro.

Partita che stenta a decollare nel primo periodo, dove la fa da padrone il nervosismo, ma i ragazzi di Fusco riescono a punire il solito avvio macchinoso degli orange infliggendo un parziale di 18-3 che rischia di compromettere l’intera partita.
A suonare la carica per la rimonta è il duo De Gaetano Vincenzo-De Fazio, che nel secondo periodo riescono a non far sprofondare lo Sporting Club con dei canestri dall’alto coefficiente di difficoltà infliggendo un parziale di 4-14.
All’intervallo la partita può dirsi aperta  sul 22-17, e di fatti ma la parte più emozionate della gara deve ancora arrivare.

All’uscita dagli spogliatoi lo Sporting Club Ercolano cambia volto, i ragazzi di coach Talamo sono concentrati e limitano lo strapotere fisico di Russo e di Acampora sotto le plance.
La tripla di De Gaetano Vincenzo fa riavvicinare gli orange a soli 5 punti di scarto, ma è nell’ultimo periodo che il Basket Tilgher va in crisi.

I ragazzi della coach Fusco prima perdono del Gaudio per limite di falli e poi collezionano errori su errori, mentre De Fazio, nonostante l’infortunio, colleziona assist su assist per Panariello Giacomo.
La partita entra nel vivo nell’ultimo minuto: De Gaetano per lo Sporting Club e Borrelli per il Tilgher sono le pedine fondamentali. Il primo si carica l’attacco sulle spalle e realizza i canestri decisivi, mentre il play del Tilgher perde un pallone fondamentale.
A 30” dalla fine c’è uno scarico, ben costruito dall’attacco di coach Talamo, che viene finalizzato con due punti di importanza capitale da De Gaetano Vincenzo.
Si riparte sul 47-48 per gli orange ma il Tilgher non finalizza e non commette nemmeno fallo sistematico per  fermare il cronometro, consegnando così la vittoria allo Sporting Club Ercolano.

Prossimi impegni per entrambe le compagini ercolanesi saranno nella seconda fase che le vedrà impegnate con le altre rappresentative delle altre province della regione Campania.
Una festa di sport quella di questa domenica al Tilgher, dove venti ragazzi di Ercolano hanno dato vita ad una bella gara combattuta nel pieno spirito della lealtà sportiva. 

Tabellini:
Basket Tilgher Ercolano vs S.C. Ercolano 47 a 48
Parziali ( 18 a 3, 22 a 17, 41 a 33)
Basket Tilgher Ercolano:

Sannino, Falanga, del Gaudio 7, Borrelli,  Acampora, Fasulo, Liberini 13, Russo 27, Bottiglieri, Liccardi, Cozzolino, Palomba.
All.rice Fusco
S.C. Ercolano:
De Fazio 7, De Gaetano V(cap) 21, D’Ambrosio V 2, D’Ambrosio S 3, Panariello D 2, De Gaetano P, Panariello G 13, De Maria, Riccone ne, Raia ne, Marotta ne, Amendola ne.
All. re Talamo

Potrebbe anche interessarti