Napoli scatenato: 8 milioni all’Ajax, contatti con il PSG e un rinnovo

Sarri De Laurentiis Napoli
foto: sscnapoli.it

Giorni movimentati in casa Napoli, perché se il calcio giocato va in vacanza, quello del mercato è sempre attivo, specie con la sessione invernale alle porte. In particolare è il centrocampo a tenere banco in queste ultime ore, con il rinnovo di contratto di Jorginho e la caccia ad un’altra pedina da muovere sulla linea mediana degli azzurri. Una caccia che stando ad alcune indiscrezioni potrebbe avere un sacrificato molto illustre, nientemeno che Gonzalo Higuain.

Stando all’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, infatti, De Laurentiis e Giuntoli avrebbero messo nel mirino un certo Adrien Rabiot, ventenne centrocampista del Paris Saint Germain e una delle più grandi promesse del calcio francese. Gli sceicchi proprietari del club non si sarebbero tirati indietro e avrebbero dato il loro assenso per imbastire la trattativa, a patto però che il Napoli faccia una concessione: se dovesse decidere di vendere il Pipita argentino a giugno la precedenza andrebbe alla società di Al Khelaifi.

Rabiot, invece, potrebbe arrivare alla corte di Maurizio Sarri già a gennaio, con la formula del prestito con diritto di riscatto, che sarebbe stimato per una cifra pari a circa 23 milioni di euro. Soldi che ovviamente, nel caso in cui Higuain fosse ceduto realmente al Paris Saint Germain, sarebbero totalmente azzerata, anzi sarebbero i francesi a dover effettuare un esborso economico non indifferente, visto la straordinaria annata del numero nove del Napoli.

L’operazione pare comunque difficile da imbastire, sia per il valore dei giocatori in questione, sia perché Rabiot ha appena firmato un prolungamento di contratto di quattro anni. Per questo motivo il Napoli sta valutando anche altri nomi, tra cui è spuntato quello di Davy Klaassen, centrocampista classe ’93 attualmente in forza all’Ajax. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il club di Fuorigrotta avrebbe presentato ai Lancieri un’offerta di 8 milioni di euro, giudicata però troppo bassa dal club di Amsterdam, con cui comunque le trattative sono appena state aperte.

Praticamente definite, invece, quelle con Jorginho ed il suo agente in merito al rinnovo di contratto: secondo il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio il Napoli ed il brasiliano avrebbero, infatti, trovato l’accordo per allungare la scadenza al 2020. Non sono state rese note, però, le cifre.

Potrebbe anche interessarti