Napoli-Inter 0-2: cronaca e tabellino

SarriNonostante una partita equilibrata, l’Inter batte il Calcio Napoli e passa alle semifinali di Coppa Italia. Nel primo tempo regna sovrano l’equilibrio ma come è consuetudine in questa stagione, l’Inter di Mancini è un osso duro da battere. Soprattutto a centrocampo, i nerazzurri creano densità nel reparto più delicato del gioco, ingarbugliando le manovre dei centrocampisti del Napoli. Medel e Kondogbia non spiccano in fase di impostazione, ma coprono bene gli spazi. Nel Napoli invece, delude Valdifiori, molto timido nel servire i compagni, in particolare Gabbiadini. L’attaccante azzurro si muove tanto, ma non viene mai servito in profondità. Nonostante lo spettacolo latiti, è comunque il Napoli a cercare i tiri nello specchio di porta, mentre l’Inter per tutti i primi 45 minuti non realizza nemmeno un tiro verso Reina. Dato emblematico, che certifica il basso tasso di spettacolarità della partita.

La partita si sblocca solo nel secondo tempo, ma rimane molto scorbutica. Il Napoli cerca di scardinare l’attenta difesa nerazzurra, ma senza successo. Gli ingressi di Hamsik e Jorginho sono un tentativo di Sarri proprio per dare qualità in mezzo al campo. Al 71′ il tecnico si gioca anche il terzo cambio inserendo Higuain per Gabbiadini, ma non basta. Al 74′ infatti l’Inter passa in vantaggio: errore a centrocampo di Hamsik, pallone recuperato dall’Inter, Jovetic si inserisce tra le linee e trova il gol con un tiro al limite dell’area. Una pennellata bellissima, un destro a giro imparabile per Reina, che non può nulla sul tiro del montenegrino.

Il Napoli si riversa in avanti ma impatta contro la difesa dell’Inter. All’88’ poi arriva l’espulsione per Mertens, per una simulazione molto dubbia. Napoli quindi che addirittura finisce la partita in 10. Nei minuti di recupero, arriva poi il 2-0 firmato Ljajic, con un perfetto contropiede. Nulla da fare quindi per i ragazzi di Sarri, che concludono l’avventura in Coppa Italia ai quarti di finale. Sarà quindi l’Inter a sfidare in semifinale la vincente tra Juventus e Lazio.

 

IL TABELLINO

Risultato finale: Napoli-Inter 0-2

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Strinic; Allan (59′ Hamsik), Valdifiori, David Lopez (66′ Jorginho); Callejon, Gabbiadini (72′ Higuain), Mertens. A disposizione: Gabriel, Rafael, Maggio, Albiol, Luperto, Ghoulam, Dezi, Jorginho, Hamsik, El Kaddouri, Insigne, Higuain. Allenatore: Sarri.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Juan Jesus, Telles; Medel (87′ Melo), Kondogbia; Biabiany, Ljajic (72′ Palacio), Perisic; Jovetic. A disposizione: Carrizo, Montoya, Murillo, Ranoccia, Santon, D’Ambrosio, Felipe Melo, Brozovic, Gnoukouri, Manaj, Palacio, Icardi. Allenatore: Mancini.
Marcatori: 74′ Jovetic, 92′ Ljajic ; Ammoniti: Miranda, Valdifiori, Mertens, Higuain; Espulsi: Mertens

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più