Reja: “Il mio bambinetto se n’è andato”. Grassi replica così

GrassiAlberto Grassi, calciatore classe ’95, è ad un passo dal Napoli. A darne l’ufficiosità è stato prima mister Reja nella conferenza stampa pre Frosinone, e poi il diretto interessato con un tweet dal proprio account ufficiale.

Il mio bambinetto se n’è andato” ha esordito Reja, aggiungendo: “lo saluto a malincuore, ma ha già un’ottima personalità grazie alla sua maturità. L’Atalanta ha perso un calciatore di grande valore“. Ed infine: “Gli ho spiegato com’è Napoli. Sono convinto farà una carriera brillante“. Dopo un po, anche Grassi ha fatto trapelare le sorti del suo futuro cinguettando: “Non finirò mai di ringraziare l’Atalanta e tutti i suoi tifosi. Un grazie speciale a Mister Reja, un maestro di vita“.

Insomma, il talentuoso Alberto Grassi ha già fatto le valigie e di qui a presto potrà dirsi primo acquisto della sessione invernale di calciomercato del Calcio Napoli. Le visite mediche e la firma del calciatore sono ad un passo dal compiersi, forse prima della sfida di domenica in quel del ‘Marassi’ contro la Samp. Intanto, ecco il suo tweet con tanto di foto:

Potrebbe anche interessarti