Serie A, addio stadi vuoti: ecco l’algoritmo che studia i prezzi dei biglietti

san paolo_4

Tra i tanti problemi che affliggono il massimo campionato italiano, c’è senz’altro la bassa presenza di pubblico. Negli scorsi giorni, vi abbiamo infatti parlato di come in Serie A sia calata drasticamente la media spettatori. Risultati molto poco incoraggianti, che hanno spinto diversi club a interrogarsi su una possibile soluzione. Servirebbe una ristrutturazione degli impianti, per la maggior parte vecchi e poco funzionali. Ma, a detta di molti, bisognerebbe anche abbassare il prezzo dei biglietti. Ed è qui che entra in gioco Dynamitick, un algoritmo che studia scientificamente i “prezzi giusti” per i biglietti di qualsiasi manifestazione sportiva o evento.

ll modello – si legge sul sito ufficiale della società – utilizza i dati storici di vendita per pesare l’algoritmo capace di stimare la domanda per ogni biglietto. L’algoritmo aggrega tutte le variabili per impostare un prezzo ottimale per massimizzare il profitto o l’affluenza e ricalcola continuamente le variabili per adattarsi sempre ad un mercato dinamico“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più