Sacchi: “Insigne? Napoletani, non arrabbiatevi per quello che sto per dire…”

Insigne

Il Calcio Napoli batte l’Atalanta grazie ad un super Higuain (32 reti in 33 presenze per lui quest’anno in campionato) e si riporta a 2 lunghezze dalla Roma che nel pomeriggio era uscita vittoriosa dal Ferraris di Genoa. Una grande prova di tutta la squadra e in particolar modo dell’attacco che, con un po’ di fortuna in più, avrebbe potuto chiudere in goleada visto le tante occasioni sprecate. Tra i meno brillanti, spicca però la figura di Lorenzo Insigne. Lo scugnizzo di Frattamaggiore non gioca una brutta gara, ma pecca di egoismo in circostanze in cui si sarebbe potuto fare meglio.

Ha parlato di lui prima del fischio d’inizio ai microfoni di Premium Sport, Arrigo Sacchi: ”Insigne? Secondo me dovrebbe andare via da Napoli; magari all’estero, per non fare un torto ai propri tifosi. Napoli la conosco bene: è una città troppo piena d’entusiasmo e per uno come lui potrebbe risentirne. Personalmente, mi sono permesso di consigliarlo a qualche dirigenza che voleva maggiori informazioni”. 

Potrebbe anche interessarti