Napoli e la quota scudetto: ecco in quali campionati avrebbe potuto vincere il titolo

foto da sscnapoli.it
foto da sscnapoli.it

Lo scudetto per il Calcio Napoli è ormai svanito da tempo. La Juventus ha conquistato il quinto titolo consecutivo in seguito alla sconfitta del Napoli con la Roma. Numeri pazzeschi quelli dei bianconeri, che se vincessero anche nell’ultima giornata di campionato, chiuderebbero a quota 91 punti! Gli azzurri, invece, se vinceranno contro il Frosinone, si fermerebbero a quota 82 punti. Una cifra comunque importante, ma che in Serie A, almeno negli ultimi anni, non garantisce necessariamente lo scudetto. E all’estero? Se il Napoli avesse giocato in altri campionati europei, e avesse conseguito la medesima quota punti, avrebbe potuto vincere il campionato?

In Ligue 1, la situazione è simile a quella in Serie A. Il PSG ha vinto lo scudetto da mesi ormai, ed è a quota 92 punti. Insomma, anche in Francia c’è la solita squadra mostruosa che ammazza, come si suol dire in questi casi, il campionato. Quindi, in Ligue 1, niente titolo per il Napoli, che sarebbe ipoteticamente arrivato secondo. Nella Liga spagnola, la situazione è più complessa. Due sono le squadre in lotta, Barcellona e Real Madrid, a una giornata dal termine, divise ormai solo da un punto in classifica. Entrambe sono rispettivamente a quota 88 e 87 punti. Ma se il Barcellona dovesse vincere il titolo, potrebbe farlo a quota 91 punti. La stessa che potrebbe raggiungere la Juventus. Niente titolo per il Napoli nemmeno in Spagna.

L’analisi si fa più interessante se però andiamo a considerare altri due campionati: Premier League ed Eredivisie. In Inghilterra, il Leicester di Claudio Ranieri ha vinto con 77 punti. Una cifra più bassa rispetto a quelle degli altri campionati, e che si avvicina agli attuali 79 punti ottenuti finora dal Napoli. In Inghilterra, almeno per quest’anno, la squadra di Sarri avrebbe potuto vincere il campionato. In Olanda, invece, l’Ajax ha perso incredibilmente il titolo a 82 punti, per mano del PSV, a quota 84. Un campionato più equilibrato e combattuto rispetto agli altri. In buona sostanza, anche in Olanda il Napoli non avrebbe vinto il titolo, ma se lo sarebbe potuto giocare fino alla fine.

In definitiva, nonostante i tanti record infranti e il bel gioco espresso, il Napoli rimarrebbe comunque a mani vuote. La sensazione è quella che questo sia stato un anno importante, ma non ancora quello buono per vincere il titolo ed interrompere l’egemonia della Juventus. Un po’ ovunque (non solo, quindi, in Italia) la media scudetto si è alzata terribilmente. E se il Napoli vorrà vincere il titolo, dovrà cercare di fare meglio rispetto a quest’anno.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più