Valore club: Juve prima tra le italiane. Sorpresa Napoli, ecco quanto vale

de laurentiis agnelliKpmg ha stilato una classifica che rivela il valore dei club, che non tiene conto solo dei ricavi ma analizza, nello specifico: la redditività, il potenziale sportivo e commerciale, i diritti televisivi, la proprietà dello stadio. Altro parametro molto importante è il cosiddetto “valore d’impresa”. Non volendo dilungarci troppo sugli studi effettuati da Kpmg, vi diciamo che sono state selezionate 32 squadre in base a due criteri: devono essere tra le prime 50 d’Europa sia per i ricavi sia per il coefficiente Uefa negli ultimi 5 anni. E tra queste, c’è anche il Napoli.

La prima Italiana risulta essere la Juventus, con un valore d’impresa pari a 983 milioni di euro. La “Vecchia signora” ha dunque un valore più alto della somma dei valori di Milan ed Inter ( il Milan vale 545 milioni di euro e l’Inter 399 milioni). Le milanesi sono rispettivamente in 15a e 17a posizione. Il Calcio Napoli invece si trova in 18 posizione e per poco non sorpassa l’inter, per un valore di 394 milioni di euro. I club inglesi sono molti forti in questa classifica, perché come già detto in precedenza vengono presi in considerazione anche i diritti tv e la proprietà dello stadio. I diritti televisivi in Premier League hanno raggiunto un valore molto elevato (2,4 miliardi di euro a stagione, per il periodo 2016-2019).

LEGGI ANCHE
Foto. Reina esulta al gol del Bayern e scoppia la polemica: juventini infuriati

Per meglio capire queste cifre vi diciamo che il valore dei diritti televisivi della Premier League è 2,5 volte il valore dei diritti collettivi venduti dalla Lega di Serie A. Una classifica interessante che conferma la buona crescita della squadra di ADL, che ha avvicinato e quasi sorpassato l’Inter.

Potrebbe anche interessarti