Foto. Euro2016: clamoroso errore della UEFA, tabelloni sbilanciati!

Euro-2016Gli europei di calcio proseguono veloci e oggi termina la fase a gironi. Le squadre che sono certe della qualificazione e dell’accesso agli ottavi sono 12: Italia, Spagna, Germania, Inghilterra, Croazia, Francia, Ungheria, Irlanda del Nord, Polonia, Slovacchia, Svizzera, Galles. Gli unici accoppiamenti già noti sono quelli  tra  Italia- Spagna e Svizzera-Polonia gli altri saranno decisi al termine di questa giornata che vede protagonista ben 4 squadre. Ma analizzando il tabellone del torneo, balza all’occhio che c’è uno squilibrio tra la parte destra del tabellone e la parte sinistra. C_29_articolo_1104799_upiImgPrincipaleFullCome si può notare dal tabellone di Sport Mediaset, da un lato troviamo Francia, Spagna, Italia e Inghilterra. Da lato opposto invece Svizzera, Polonia, Croazia,Galles.

COME FUNZIONA- L’ Italia sfiderà la Spagna agli ottavi, chi vince incontrerà la Germania o una tra Slovacchia e Albania. Se Francia e Inghilterra dovessero vincere  e passare il turno si incontreranno ai quarti. A sinistra invece, la Croazia ha buone possibilità di arrivare fin in fondo, l’unica che potrebbe metterla in difficoltà è il Belgio che se dovesse vincere oggi e passare il turno si collocherà nella parte inferiore del tabellone di sinistra. Salvo sorprese e se le squadre saranno all’altezza delle aspettative si avranno i seguenti accoppiamenti:

-A DESTRA-  Ai quarti potrebbero incontrarsi Francia-Inghilterra e la Germania contro Spagna o Italia

-A SINISTRA- Croazia e Belgio( a patto che si qualifichi)  affronteranno squadre inferiori sulla carta e potrebbero sfidarsi in semifinale e strappare un inaspettato pass per la finale del torneo.

L’introduzione delle quattro migliori terze ci ha regalato sicuramente spettacolo e qualche partita in più ma la situazione sembra essere sfuggita di mano e come effetto collaterale si avranno accoppiamenti sbilanciati. Non una bella figura per gli organizzatori del torneo.

 

Potrebbe anche interessarti