MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Calciomercato Napoli. L’ag. di Criscito: “Lui è napoletano, ci andò vicino anni fa”

E’ un’ipotesi, nel calciomercato contano i fatti concreti e per ora non c’è nulla di nuovo. Fu vicino al Napoli, poi i russi furono più veloci e concreti. C’è stato qualche timido contatto, c’è una cosa da costruire e da valutare. Non c’è ancora nulla di concreto. Non abbiamo parlato del suo ruolo, la sua duttilità la conoscono tutti, è un ragazzo che ha fatto bene sia da centrale che da terzino. 

Se Mimmo spera di tornare in Italia? Lui è napoletano e ha un’affezione speciale per la sua città, però ora i calciatori sono cittadini del mondo. Il calcio è un business globale. Stipendio? E’ impossibile rispondere a questa domanda prima di avanzare nella trattativa, avendo io solo la rappresentanza di una parte non posso capire le intenzioni dell’altra parte. Bisogna comunque aspettare”. 

Potrebbe anche interessarti