Maksimovic firma senza visite: ecco cosa potrebbe succedere se non le passa

Nikola Maksimovic

Dopo una telenovela durata quasi un anno, il Calcio Napoli può finalmente godersi Nikola Maksimovic. A lungo cercato, poi abbandonato, e ancora nuovamente voluto dalla società azzurra. Il difensore granata si è legato al Napoli con un contratto fino al 2021 da 1,8 milioni di euro all’anno, per un costo di 5 milioni più 20 di riscatto obbligatorio. Numeri importanti, per un difensore che dovrà dare garanzie per una stagione lunga e ricca di impegni. I dubbi di questa operazione erano legati proprio alla tenuta atletica del calciatore. Maksimovic infatti è stato operato al metatarso del piede sinistro appena un anno fa.

Un infortunio che gli ha fatto saltare quasi mezzo campionato. Una situazione da monitorare con calma e attenzione. Il Napoli però ha deciso di procedere con l’operazione nonostante il giocatore non abbia sostenuto le visite mediche di rito, complice l’imminente chiusura del calciomercato. Un azzardo in piena regola, considerando anche il passato di Maksimovic, che solo oggi sarà visitato a Villa Stuart. Cosa potrebbe succedere se il difensore non passasse le visite? Secondo quanto riportato da Il Mattino il Napoli potrebbe chiedere l’annullamento dell’operazione. Insomma, il rischio che possa verificarsi un altro caso Tonelli è molto alto e non si può escludere nessun scenario.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più