Referendum Costituzionale. La scelta di ADL: “Si può votare solo per Renzi”

ADL

Il presidente del calcio Napoli e della Filmauro, Aurelio De Laurentiis, noto a tutti su twitter come ADL, farà parte di quella compagine di persone che voteranno per il si al prossimo referendum Costituzionale. Quello del 4 dicembre sarà il 3° referendum Costituzionale della storia della Repubblica italiana e non è previsto un quorum di votanti.

Difatti l’imprenditore romano, entrato nel mondo del calcio nel 2004 acquisendo la ssc Napoli, ha lasciato una serie di dichiarazioni durante un’intervista rilasciata ai microfoni di RADIO RADIO parlando anche del prossimo referendum Costituzionale.

La domanda che ha scaturito la risposta di ADL, come riporta Huffingtonpost, è stata questa: Se ne può uscire da questa spirale di burocratizzazione che porta a non fare niente in Italia? (di seguito la risposta di ADL)

“Secondo me sì, se si avesse il coraggio di stravolgere la Costituzione in bene non in male. Il quattro dicembre si può votare solo per Renzi, non perché io sia un supporter di Renzi, ma per dare continuità ad un paese dove la litigiosità ha creato in questi settant’anni ben poco.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più