Juventus-Napoli, Mertens promette: “Dedica speciale se segno ai bianconeri”

Dries MertensCambiando il ruolo in campo l’effetto non muta e nemmeno l’affetto (dei supporters), a dire il vero. Da esterno d’attacco (forse troppo spesso declassato a panchinaro di lusso) a falso nueve, Dries Mertens nel rettangolo verde ci mette sempre tanto cuore, grinta e classe, ricambiato in egual misura dai tifosi del Calcio Napoli, innamorati di lui non solo per le sue gesta atletiche, ma anche e soprattutto per l’amore spesso mostrato nei confronti della città e per alcuni suoi gesti di grande valore simbolico. Un altro potrebbe farlo proprio questa sera, durante la madre di tutte le partite, Juventus- Napoli.

L’ha promesso – in un video pubblicato da IlMattino.it – a Stefania, giovane vedova di Luca Mancini, un grandissimo tifoso del Napoli, scomparso all’età di soli 34 anni a Roma, sabato scorso, a causa di un incidente stradale avvenuto sulla tangenziale. Troppo presto portato via dai suoi due grandi amori, la famiglia e la sua squadra del cuore. Mertens, per quanto possibile, proverà a colmare il vuoto che ha lasciato in chi gli voleva bene gonfiando la porta difesa da Gianluigi Buffon, dovesse servire anche solo per un breve istante.

Un motivo in più, dunque, per regalare ai suoi tifosi una gioia spesso agognata per un’intera stagione – la sconfitta della Juventus -, una gioia attesa anche da quelli che le partite del Napoli le guardano da una tribuna molto speciale.

Potrebbe anche interessarti