Napoli-Juventus 1-1: video gol, cronaca e tabellino

Marek HamsikBuonasera amici di Vesuvio Live, è arrivata la sfida più attesa dell’anno, è l’ora di Napoli-Juventus! Gonzalo Higuain torna nello stadio che tanto lo ha amato, ma che stasera non gli farà sconti: più nemici che mai.
La gara parte tra i fischi assordanti del San Paolo all’argentino. Al 4′ prima verticalizzazione del Napoli, con Insigne che cerca Callejon con un cambio di gioco, ma la palla è lunga. Ma al 6′ subito Juve in vantaggio: uno due tra Pjanic e Khedira, con quest’ultimo che di collo batte Rafael. Al 13′ il Napoli prova a reagire con un calcio d’angolo che Koulibaly tenta di deviare di testa, ma Buffon la allontana. Al 20′ grande occasione del Napoli su errore di Chiellini: Hamsik però calcia malissimo da ottima posizione. Gli azzurri faticano a costruire, ma al 30′ guizzo di Hysaj, che entra in area: il suo cross arriva al centro, ma Insigne trova il muro bianconero e Hamsik calcia in tribuna. Dopo 3 minuti è Mertens ad avere un’ottima palla tra i piedi: il belga però impatta male il pallone e la consegna nelle mani di Buffon. Al 38′ bel lancio di Insigne per Callejon: Chiellini costretto a rifugiarsi in angolo. Ora gli azzurri sono i più pericolosi. Ancora Napoli al 40′ con Insigne che si fa largo tra i difensori juventini e poi sfodera il destro: palla fuori, occasione sprecata. Il primo tempo termina dopo un minuto di recupero.

La ripresa parte con la Juve in attacco: Lemina servito bene da un compagno scarica in rete, ma la conclusione è altissima. Al 50′ Insigne si crea lo spazio in area bianconera e tenta il tiro a giro: palla di poco fuori. Al 55′ gol annullato al Napoli per fuorigioco di Callejon. Al 60′ Hamsik viene servito da Mertens: lo slovacco passa in mezzo a tre e batte Buffon! Dopo 4 minuti occasione clamorosa per il Napoli: Mertens duella con Buffon, sul rimpallo la palla si avvia verso il fondo ma il belga riesce ad arrivarci e a calciare, colpendo il palo. Al 72′ punizione di Pjanic: Rafael in presa. Al 77′ ci prova Rog dalla distanza: brutta conclusione, ma il San Paolo apprezza l’iniziativa. Meravigliosa verticalizzazione di Zielinski per Callejon, che crossa ma non trova nessuno pronto a raccogliere. A un minuto dalla fine, Callejon crossa per Mertens che finisce giù: per l’arbitro non c’è nulla. Subito dopo, triplice fischio finale. Si spengono i riflettori al San Paolo.

IL TABELLINO

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-3-3): Rafael; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (dal 78′ Ghoulam); Allan (dal 68′ Zielinksi), Jorginho, Hamsik (dal 75′ Rog); Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Marchisio (dal 78′ Dybala); Lemina (dal 60′ Cuadrado), Pjanic (dall’86’ Rincon), Mandzukic; Higuain. All. Allegri.

AMMONITI: Insigne, Bonucci

MARCATORI: Khedira, Hamsik

VIDEO GOL

[youtube height=”300″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=eeD0K8OBXRM[/youtube] [youtube height=”300″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=IZGK1YfhiBg[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più