La rosa azzurra è tra i top non solo per il gioco ma anche per valore economico

Il Napoli, ad oggi è una delle squadre più forti, competitive e di qualità in Europa. A dirlo non sono i tifosi, ma le statistiche e le classifiche stilate da enti specializzati. La crescita del club partenopeo si deve non solo agli allenatori che si sono succeduti in un tempo pari ad un decennio, facendo crescere i giocatori a loro disposizione, ultimo Sarri che ha messo la sua squadra in condizione di esprimersi al meglio nei singoli e nel complesso di gioco, ma anche alla dirigenza azzurra che ha saputo investire su uomini talentuosi che, quasi mai, hanno deluso le aspettative.

Oggi il Corriere dello Sport, riporta che il valore della rosa azzurra è salito a 332, 78 milioni, da una quota di partenza pari a 50 milioni, risalente al primo anno in Serie A. Tutto questo grazie soprattutto al presidente Aurelio De Laurentiis, troppe volte accusato di essere avido e taccagno, ma che  ha investito non solo i soldi, ma anche il cuore e la passione per il Napoli, riuscendo a portare la squadra e la società a livelli altissimi e con bilanci finanziari sempre in positivo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più