Scontro Maradona-de Magistris: Diego rifiuta la cerimonia a Palazzo San Giacomo

A pochissime ore dall’inizio della cerimonia, la festa per Diego Armando Maradona si complica. Negli ultimi minuti è trapelata un’indiscrezione che avrebbe del clamoroso. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris nel pomeriggio aveva deciso di spostare la cerimonia di premiazione da Piazza del Plebiscito a Palazzo San Giacomo.

I più maligni dicono per timore di sonori fischi. Fatto sta che il diretto interessato, Diego Armando Maradona, avrebbe rifiutato la scelta del primo cittadino. L’argentino, infatti, come scritto su Facebook, non vuole rinunciare all’affetto dei napoletani. Diego vuole diventare cittadino napoletano, e vuole farlo in piazza, tra la sua gente.

A questo punto la situazione si fa tesa. Difficile che, proprio sul più bello, la cerimonia possa saltare. Ma il rischio (e sarebbe clamoroso) c’è. Manca poco tempo infatti per trovare un punto d’incontro tra Maradona e de Magistris.

Potrebbe anche interessarti